Il progetto Reciplast ospite all’Istituto Primo Levi di Torino

Alcuni dei partner del progetto Reciplast, il 24 marzo, hanno condotto un laboratorio con alcune classi dell’ultimo anno dell’Istituto Primo Levi di Torino.

Il laboratorio si inserisce in un progetto di Educazione alla Cittadinanza Globale, denominato Metti in circolo il Cambiamento, cui capofila è l’Associazione LVIA. Il progetto è cofinanziato dall’AICS – Agenzia Italiana per la Cooperazione allo Sviluppo.

La finalità del progetto Metti in Circolo il cambiamento è di accompagnare gli studenti delle scuole secondarie e giovani dai 18 ai 32 anni in un percorso formativo che approdi alla presa di coscienza di problemi globali relativi ai cambiamenti climatici e all’impatto ambientale dei processi dell’economia lineare.

Il laboratorio si è posto l’obiettivo di illustrare ai ragazzi i temi dell’economia circolare, con particolare riferimento al settore della plastica. Reciplast è stato portato quale esempio concreto di ricerca volto a rendere maggiormente circolare il settore degli imballaggi e dell’automotive.

Grazie alle presentazioni del Consorzio Proplast, di Stellantis e della Cooperativa Erica agli studenti è stato presentato il progetto approfondendo la filiera del riciclo, le opportunità di sviluppo del settore e il valore aggiunto che il progetto Reciplast rappresenta in termini di innovazione.

Il laboratorio è stata un’ottima occasione per portare Reciplast tra i “banchi di scuola” (sebbene l’incontro si sia tenuto online) presentando alle giovani generazioni quelle che sono le sfide e le opportunità per un futuro sempre più circolare, al contempo una bella opportunità di dissemination dei risultati raggiunti fino ad oggi.

SCOPRI DI PIU’ SUL PROGETTO

Tagged , , .